La collaborazione continua fra Medical Mission International e il South Medical ha facilitato la trasformazione di un ospedale precedentemente in disuso in una storia di successo. Si stima che ora il South Medical sia uno dei più grandi ospedali dello Zimbabwe e, grazie ai finanziamenti e alle attrezzature fornite da MMI, è uno degli ospedali meglio attrezzati del paese. L’ospedale, situato a Chitungwiza, una città di circa un milione di abitanti, si trova a circa 30 km di distanza da Harare, la capitale.

“Siamo profondamente riconoscenti a MMI,” ha detto il Dott. Matthew Wazara, consulente medico di MMI in Zimbabwe. “È una collaborazione unica. L’ospedale aveva esigenze molto specifiche ed è stata una benedizione poter fare delle richieste e permettere alla comunità e all’ospedale di ricevere ciò di cui hanno bisogno.”

Medical Mission International ha finanziato le attrezzature specializzate, inclusi un nuovo apparecchio per mammografia, uno per radiografia e uno per ecografia per il nuovo reparto di radiologia, oltre a due ambulanze. MMI ha inoltre inviato diversi containers contenenti forniture per sostenere le attività dell’ospedale come guanti per uso medico, camici, tute chirurgiche, camici da laboratorio, aghi, lettini e luci per le visite, sedie a rotelle, stampelle, deambulatori, letti e materassi da ospedale, vari endoscopi e forniture per la sala operatoria, il laboratorio e l’ospedale in genere. Molte attrezzature mediche vengono condivise con altri ospedali e cliniche in Zimbabwe per permettere alle strutture che dispongono di fondi insufficienti di rimanere operative fornendo loro prodotti di cui vi è disperato bisogno, come antibiotici, siringhe, prodotti sanitizzanti e beni di consumo.

Secondo il Dott. Wazara, prima della collaborazione con MMI, il South Medical Hospital era in cattivo stato e praticamente non funzionante. I soffitti rischiavano di cadere e in tutto l’edificio non era più stata effettuata alcuna manutenzione. La maggior parte delle ali dell’ospedale erano chiuse e il terreno circostante era incolto.

Per riprendere il controllo dell’ospedale e delle sue attività, è stato chiesto il finanziamento da parte di privati e così Medical Mission International ha iniziato a fornire le attrezzature e tutto quanto necessario per recuperare la struttura. Oltre a una sala operatoria perfettamente funzionante e a una sala per le emergenze, l’ospedale ha aperto un nuovo reparto di radiologia e un laboratorio interno in grado di eseguire, ad esempio, test dell’HIV, del diabete, del colesterolo e della funzionalità epatica.

“Ricevere le attrezzature e poter organizzare un laboratorio è stato un enorme passo avanti per il South Medical Hospital”, ha affermato il Dott. Wazara. “In precedenza l’ospedale doveva fare eseguire tutti i test all’esterno e inviare i campioni a terzi”.

Secondo il Dott. Wazara, le attrezzature come il mammografo e gli endoscopi per eseguire ad esempio le colonscopie cambiano radicalmente la situazione. “È una gran soddisfazione poter offrire questi servizi alla comunità. In precedenza, se una donna aveva una cisti al seno, non aveva altra possibilità che aspettare che scoppiasse o forse morire di tumore al seno”.

La collaborazione ha l’obiettivo di creare un’offerta alternativa e credibile di cure sanitarie. I pazienti che hanno possibilità economiche pagano i servizi. Questi proventi, uniti ad altri programmi sostenibili, come il progetto agricolo sponsorizzato da MMI, creano un flusso di entrate. A sua volta, esso permette ai più poveri della comunità di ricevere cure mediche gratuitamente o a basso costo.

“Gli aiuti umanitari creano delle possibilità dove non esistevano”, ha commentato il Dott. Wazara. “Tutti sanno che dove interviene MMI è in arrivo un aiuto.”

×

Avviso

Per garantire un funzionamento corretto, la valutazione e il miglioramento di questo sito, dobbiamo installare dei piccoli file (detti cookies) sul Suo computer. Più del 90% dei siti web installa dei cookies. Tuttavia, in molti paesi la legge richiede di ottenere l’autorizzazione dell’utente. I cookie sono dei piccoli file di testo che possono essere trasferiti da una pagina web al computer, al laptop, al tablet o al cellulare. Utilizzando il nostro sito web, i cookie ci trasmetteranno delle informazioni. Tali informazioni non permettono di risalire ai dati personali. Utilizziamo i cookie seguenti:

  • Cookies funzionali per assicurare che il sito web funzioni correttamente
  • Cookie analitici per monitorare il traffico sul sito web
Che cosa ne dice?

You have declined cookies. This decision can be reversed.