La clinica sponsorizzata da Medical Mission International a Zavora, una cittadina costiera del Mozambico, offre cure di emergenza 24 ore su 24 e servizi medici generici e ostetrici alle famiglie povere e bisognose che vivono nei pressi di questa località remota.

Doug Kendrick, Direttore dei Programmi di MMI, racconta che la clinica è stata inaugurata ufficialmente nel 2009. MMI ha fornito i finanziamenti iniziali per la costruzione del reparto di maternità e continua a sostenerne le attività, permettendo alla clinica di fornire servizi medici gratuiti. Inoltre, MMI ha effettuato spedizioni di prodotti medici di consumo, forniture mediche e farmaci che i medici e il personale sanitario possono utilizzare e distribuire presso la clinica.

I pazienti riferiscono che percorrono fino a 80 chilometri per ricevere le cure alla clinica. Le persone che si spostano a piedi spesso camminano per più di una giornata. Altre persone utilizzano biciclette, animali o trasporti locali come pullmini o taxi, detti “chappas”. Anche le donne in gravidanza percorrono grandi distanze a piedi per raggiungere la clinica, fino a due o tre ore di cammino spesso con le contrazioni. Non tutte le partorienti raggiungono la clinica in tempo e a volte i bambini nascono ai bordi della strada. I medici vengono inviati sul posto non appena ne vengono informati. A volte il team si reca inoltre nelle aree ricoperte da boscaglia per assistere le donne che non sono in grado di raggiungere la clinica. Prima dell’apertura della clinica, la maggior parte delle donne della regione partoriva senza assistenza medica.

I servizi di maternità alla clinica includono le cure e gli esami pre-natali, le cure post-natali, i parti e la degenza dei pazienti.

La clinica offre inoltre servizi di assistenza sanitaria di base, fra cui il trattamento della malaria e di altre malattie, distribuendo farmaci e fornendo vaccinazioni, servizi di optometria e interventi di igiene e cura dentale di base.

Il personale medico riferisce che molti pazienti sono giunti alla clinica per farsi curare delle ferite, come ustioni e tagli. Una “katana”, il grande coltello utilizzato dai locali per tagliare ad esempio le noci di cocco, è una causa comune di tagli nelle gambe, nelle mani e nei piedi. I genitori accompagnano inoltre neonati e bambini piccoli per curare le ustioni. Poiché le famiglie cucinano all’aperto su fuochi da campo a livello del terreno, le ustioni sono molto frequenti. I bambini giocano e vanno gattoni nella zona intorno al fuoco mentre la mamma cucina. In alcuni casi i bambini si avvicinano troppo e i vestiti prendono fuoco. I medici curano anche ustioni e ferite causate da cibo o acqua bollenti. “Ci sono giorni in cui mi è insopportabile vedere la loro sofferenza e curare le loro ferite… ma sono incredibilmente coraggiosi”, ha riferito un medico parlando dei bambini.

Le persone che vivono sulla costa nei pressi della clinica vivono di pesca o coltivando piccoli orti. Per la popolazione locale, la disponibilità di cibo è cronicamente incerta, poiché spesso il raccolto viene compromesso da condizioni climatiche estreme, come la siccità. I livelli di denutrizione nei bambini di meno di cinque anni rimangono allarmanti. Anche il tasso di mortalità infantile in Mozambico è fra i più elevati del mondo e l’aspettativa di vita media è fra le più basse. Queste statistiche si riflettono anche nella giovane età della popolazione del Mozambico: tre quarti della popolazione ha infatti meno di trent’anni.

La clinica in Mozambico dà inoltre speranza ad alcune famiglie locali offrendo lavoro ad addetti alle pulizie, giardinieri, cuochi, traduttori, un’ostetrica, un’infermiera e assistenti medici.

“Medical Mission International è riconoscente per l’opportunità di aiutare, cambiare la vita e prendersi cura di bambini vulnerabili, madri e famiglie impoverite in luoghi come Zavora”, ha concluso Kendrick.

×

Avviso

Per garantire un funzionamento corretto, la valutazione e il miglioramento di questo sito, dobbiamo installare dei piccoli file (detti cookies) sul Suo computer. Più del 90% dei siti web installa dei cookies. Tuttavia, in molti paesi la legge richiede di ottenere l’autorizzazione dell’utente. I cookie sono dei piccoli file di testo che possono essere trasferiti da una pagina web al computer, al laptop, al tablet o al cellulare. Utilizzando il nostro sito web, i cookie ci trasmetteranno delle informazioni. Tali informazioni non permettono di risalire ai dati personali. Utilizziamo i cookie seguenti:

  • Cookies funzionali per assicurare che il sito web funzioni correttamente
  • Cookie analitici per monitorare il traffico sul sito web
Che cosa ne dice?

You have declined cookies. This decision can be reversed.